Capelli secchi?… A mai più!

Massima protezione contro sole, cloro e salsedine.
Perché è questo il trio che tutte le estati mette alla prova la nostra chioma.

Bisogna correre ai ripari con prodotti: Nutrienti, idratanti e protettivi per definizione, con l’arrivo delle vacanze gli oli spray e le maschere after beach tornano puntualmente alla ribalta. Perché proprio come succede alla pelle anche la chioma si può scottare (e quindi sfibrarsi e spezzarsi) in un lampo. «Di errori al mare se ne possono commettere molti, più comuni sono: l’utilizzo (in maniera irresponsabile) del phon, il “non usare” protezioni adeguate per il capello, utilizzare shampoo troppo aggressivi, utilizzare pettine e/o spazzola (in qualsiasi situazione), utilizzare prodotti e metodi fai-da-te, quali mettere il limone sui capelli che sicuramente li schiarisce, ma allo stesso tempo li danneggia e li disidrata».

In caso di chioma super disidratata cosa si deve fare? 

«Dei trattamenti idratanti per il capello ancora prima di partire per le vacanze con l’utilizzo di impacchi o trattamenti di ricostruzione molecolare come il MIRACLE di LVDT, creme e oli ricostituenti o in salone un trattamento Hair wellness adeguato al tipo di capelli. L’idratazione deve essere continuata anche durante le vacanze al mare o in montagna sia durante il giorno, con il capello esposto al sole, per mantenerlo costantemente idratato e protetto, e sia durante la notte con dei prodotti come ad esempio cristalli liquidi di alfaparf». 

Sole e acqua di mare giocano sempre a sfavore della chioma?

 «Anche se da una parte possono disidratare il capello, dall’altra danno una sensazione unica di consistenza e luminosità che solo la salsedine nei capelli può dare. Voglio sottolineare come sole e acqua di mare non rovinino i capelli, ma dipende solo ed esclusivamente da come i capelli vengono trattati e curati durante questo periodo. Mantenere il sale tutto il giorno nei capelli, crea quell’effetto mare di naturalezza, che tanto piace a noi di Donato Parrucchieri. (che arrivare a sera dovranno essere lavati e trattati con una maschera adeguata, e lasciata in posa almeno 5 minuti: nel frattempo vi rilassate magari con uno spuntino prima di andare a cena)

Stai per partire per le vacanze e non hai ancora trovato il solare giusto per te? 

Altri accorgimenti fondamentali? 



« 
Evitate il pettine e asciugate i capelli direttamente con le mani, all’aria aperta(quando possibile). Quando si è in spiaggia, appena usciti dall’acqua, mettere una dose abbondante di olio protettivo sui capelli (così facendo si proteggono i capelli e si ottiene l’effetto beach wave composto e non scompigliato). Oltre all’idratazione data dai prodotti, durante la notte farvi le trecce per evitare di creare troppi nodi nei capelli».

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: